Cashmere

Loro Piana è il maggior trasformatore di cashmere e baby cashmere del mondo occidentale. I lotti più nobili e fini di questa pregiata fibra provengono da Cina e Mongolia, dove il gruppo italiano è presente con sedi proprie a Pechino, Hong Kong e Ulan Baatar, per garantirsi una presenza diretta sui mercati e per mantenere un rapporto privilegiato e personale con i fornitori, in questo caso i fieri pastori che allevano le capre Hircus.

E' proprio dal sottovello di questi straordinari animali che deriva il cashmere.

Le capre Hircus, infatti, per sopravvivere in un habitat ostile, con inverni rigidi ed estati torride, hanno sviluppato, sotto il pelo esterno più lungo e grossolano, un sottomanto composto da miriadi di morbidissime e finissime fibre - diametro medio intorno ai 14,5 micron - concentrate in una piccola superficie che, formando numerosi piccoli interstizi, riducono al minimo l'osmosi termica.

Una volta all'anno, in primavera, quando il clima si fa più mite, i pastori prelevano il sottovello dalle capre, mediante un delicato procedimento di pettinatura, totalmente innocuo per gli animali.

Da ogni capra si ottengono circa 250 grammi di sottomanto all'anno che, dopo l'ejarratura, ovvero l'eliminazione delle fibre esterne più grossolane rimosse con la pettinatura, si riducono a non più di 100 grammi.

Per questo il cashmere è così prezioso. Le difficoltà legate al reperimento e al controllo della fibra, poi, ne aumentano ulteriormente il valore.

Loro Piana acquista solo il cashmere migliore, il più fine, compiendo una volta all'anno, tra aprile e maggio, un viaggio lungo ed affascinante attraverso terre sconfinate.

Questo lungo e complesso processo di acquisizione dura oltre un mese. Al termine le balle di fibra vengono trasportate nella sede di Ulan Baatar, controllate in laboratorio e sottoposte alle prime fasi di nobilitazione, ovvero ejarratura e lavaggio.

I lotti cinesi sono invece controllati meticolosamente nel laboratorio di Pechino e solo al termine di queste verifiche le balle più pure e fini sono inviate per le lavorazioni ed analisi successive in Italia dove Loro Piana possiede il più grande laboratorio per l'analisi e il controllo qualità del cashmere esistente al mondo.

Il cashmere che raggiunge livelli qualitativi di eccellenza viene poi trasformato in filati, tessuti, accessori, capispalla e maglieria di qualità superiore, grazie a sofisticate tecnologie unite ad una profonda conoscenza della tradizione tessile e ad un impegno costante nel raggiungimento dei più elevati standard qualitativi.